Night Hawks

 

Come fotografo ritratti ambientati, spesso mi è capitato di scattare in locali notturni.
Perciò mi è sembrato naturale dedicare una serie di queste fotografie al pittore americano Edward Hopper nato nel 1882.
Proprio perché è lui che dipinge, nel 1942, il quadro intitolato “Nighthawks”, ovvero tradotto in italiano, “I Nottambuli”.

In particolare questa serie raccoglie molti personaggi nottambuli.

Baristi, manager di locali, cuochi, vale a dire che è normale trovare nei locali soprattutto chi ci lavora. In aggiunta ci sono i frequentatori, ragazzi e ragazze, uomini non più giovani e personaggi di ogni origine, avvocati, giornalisti, artisti.

Vale a dire che oggi fare il fotografo ritratti ambientati vuole anche dire andarsi a trovare il lavoro nei luoghi più strani!